fr French

Patrimonio Architettonico

Marrakech ha un ricco patrimonio architettonico

La ricchezza architettonica e la diversità degli stili di decorazione e disposizione di questi diversi monumenti conferiscono alla città uno dei beni culturali più prestigiosi del paese. Tra questo patrimonio figurano siti romantici come Menara, Agdal, Arsat Moulay Abdeslam, Palmeraie ... La città di Marrakech è stata a lungo un crocevia culturale la cui influenza si estese al Nord Africa e l'Andalusia. Da quel momento, rimasero i famosi bastioni della medina con le loro porte monumentali o la moschea della Koutoubia. Situata vicino ai suk della medina, l'architettura della Koutoubia è rappresentativa dell'arte almohade caratterizzata da una certa sobrietà. Più tardi, sarà l'architettura arabo-andalusa che prevarrà in città. Assisti alla Medesera Ben Youssef, risalente al 15 ° secolo, ma anche al palazzo di El Bahia, un vero Riad con i suoi giardini interni e patio, così come il museo Dar si Saïd ospitato in questa residenza del 19 ° secolo. Questo patrimonio è stato arricchito da alcuni successi dell'era coloniale, come l'ufficio postale Jamaa El Fna, la vecchia banca del Marocco, la Grande Chiesa, il cinema Colosseo ... Oggi tutto questo patrimonio si riflette ancora nelle nuove costruzioni della città come quella del Royal Theatre.

Ecco alcuni buoni indirizzi